Cronaca

Capodanno in piazza a Salerno, ristoratori e albergatori dovranno fornire i nominativi delle prenotazioni

Per il concerto dei Negramaro si prevede un alto afflusso di spettatori

Con il Capodanno in pizza a Salerno si vanno a delimitare le aree rosse. In questo modo i ristoratori ed albergatori si troveranno a dover fornire i nominativi delle prenotazioni per permettere ai clienti di accedere all’area.

Capodanno in piazza a Salerno, le aree rosse

Per il concerto di fine anno a Salerno l’ingresso sarà gratuito ma, raggiunta la capienza massima, in piazza Amendola non sarà più possibile l’accesso. Si verrà a creare una sorta di zona rossa con ingressi contingentati. Ai varchi si predisporranno dei conta persona.

Dato che per il concerto dei Negramaro si prevede un alto afflusso, per garantire la sicurezza sono stati programmati una serie di provvedimenti con limitazioni specifiche sugli ingressi nell’area dell’evento e sulla circolazione nella zona.

Ristoratori e albergatori dovranno fornire i nominativi delle prenotazioni per consentire ai propri clienti di attraversare l’area e raggiungere i locali e le strutture. Non sono ancora note le modalità d’ingresso al concerto ma la piazza sarà sorvegliata speciale, con barriere all’altezza di piazza Cavour e teatro Verdi e presenza rafforzata di forze dell’ordine. Un coordinamento interforze si è già avuto nelle sedi istituzionali nelle ultime settimane, un altro ci sarà nei prossimi giorni per definire nel dettaglio il piano operativo.

Articoli correlati

Back to top button