Cronaca

Cava: addio al giudice Lamberti, la figlia fu vittima della Camorra

CAVA DE’ TIRRENI. Si è spento, all’età di 78 anni nella sua abitazione, il giudice e professore universitario Alfonso Lamberti. Una polmonite che nelle ultime settimane si è aggravata non lasciandogli scampo. Era stato per lungo tempo procuratore a Sala Consilina.

Nel maggio del 1982 la Camorra gli uccise la figlia, di appena 11 anni, davanti ai suoi occhi. Ma l’obiettivo -in realtà- era lui.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button