Cronaca

Tutti distratti dalla partita: ladri in azione a Cava de’ Tirreni, derubato un fioraio

Furto al fioraio di Cava de' Tirreni durante la partita dell'Italia. I malviventi hanno approfittato della quiete per agire

Furto ad un fioraio di Cava de’ Tirreni durante la partita dell’Italia. È accaduto nella serata di sabato 26 giugno, mentre la Nazionale azzurra era in campo contro l’Austria negli ottavi di finale di Euro 2020. I malviventi, approfittando delle distrazione per l’evento sportivo, si sono introdotti in un negozio di fiori di via Sabato Martelli Castaldi portando via pochi soldi rimasti in cassa al termine della giornata.

Cava de’ Tirreni, furto al fioraio durante la partita dell’Italia

Come riportato dall’edizione odierna del quotidiano La Città, i malviventi hanno infranto una finestra di appena 40 centimetri per introdursi all’interno dell’attività. Il titolare dell’attività ah sporto denuncia. “È assurdo che i ladri siano riusciti a entrare da un così piccolo spazio – ha raccontato – . Per di più non hanno creato particolari danni all’interno del negozio e sono andati via con i pochi risparmi che avevamo lasciato in cassa prima della chiusura”.

Danni e refurtiva

“Tra refurtiva e vetri rotti la spesa causata fortunatamente è minima, intorno ai 200 euro massimo, però mi preme avvisare gli altri negozianti in zona e soprattutto consigliare di stare attenti durante le partite dell’Europeo. Dell’avvenuto furto, ad ogni modo, sono state avvisate le autorità e abbiamo sporto regolare denuncia”.

Articoli correlati

Back to top button