Senza categoria

Cavese: la Juniores esce a testa alta dai play-off, passa la Frattese

Si conclude a Frattamaggiore la stagione della Juniores della Cavese allenata da Sandro Luciano. Per i giovani aquilotti, arrivati quinti in campionato, è stata un’annata più che positiva, considerano l’età media, la più bassa tra tutte quelle del girone L (molti  classe 1999). Nonostante la giovane età la squadra è riuscita a qualificarsi ai play-off venendo eliminata sabato dalla Frattese, arrivata seconda in campionato.

Dopo essere passati in svantaggio al 5’ minuto del primo tempo, goal di Martinelli per la Frattese, la Cavese pareggiava al 15’ della ripresa con Lamberti, ma al 32’ lo stesso Martinelli regalava la qualificazione ai padroni di casa. A fine gara comunque applausi per i giovani aquilotti capitanati da Gerardo Trezza per i tanti risultati positivi ottenuti nell’arco della stagione, (miglior difesa del campionato con sole 25 reti subite) che lascia ben sperare per la crescita del settore giovanile metelliano.

FRATTESE: Della Gatta, Frattulillo, Costanzo, De Caro, Graziano, D’Iglio, Lauro, Cristiano, Ronga (8’ st Mormile), Sorriso (24’ st Palumbo), Martinelli. A disposizione: Gaeta, Guidone, Santoro, Siano, Del Vecchio, Migliaccio, Cimmino. Allenatore: Officioso.

CAVESE: Bisogno L., Maiorino, Orefice, Lisanti, Fele, Trezza, Lamberti, Senatore, Di Sanza (6’ st Esposito), Caronte (25’ st D’Arienzo), Menichini. A disposizione: Russo, Donnarumma F., Genco, Coraggio, Bottiglieri, Castagna. Allenatore: Luciano.

ARBITRO: Romaniello (Napoli). Assistenti: Iannaccone e Tagliafierro (Caserta).

RETI: 5’ pt Martinelli (F), 15’ st Lamberti (C), 32’ st Martinelli (F).

NOTE. Ammoniti: D’Iglio (F); Lisanti ed Esposito (C). Calci d’angolo: 6-3 per la Frattese. Recupero: 0’ pt; 5’ st.

Articoli correlati

Back to top button