Cronaca

Choc nel salernitano, topo morde bimba nella culla

EBOLI. Bambina di un anno ricoverata in ospedale, prima a Battipaglia e poi al reparto d’Infettivologia di Eboli per verificare la natura di alcune lesioni sugli arti superiori causate probabilmente da un topo che mercoledì scorso è stato trovato nella culla della piccola.

Choc nel salernitano, topo morde bimba nella culla

Come scrive La Città oggi in edicola, i genitori erano appena andati a letto, quando nel silenzio della notte, hanno avvertito un rumore proveniente dalla culla della figlioletta. Accesa la luce, hanno visto un enorme roditore che, spaventatosi, è schizzato via dalla culla, piombando prima su un comodino e poi sul comò, prima di essere colpito e ucciso.

La corsa negli ospedali

Ancora sotto choc la famiglia ha portato la piccola nel reparto di Pediatria dell’ospedale di Battipaglia. I sanitari hanno consigliato alla famiglia una consulenza per i segni riportati dalla bimba, presso il reparto d’Infettivologia dell’ospedale di Eboli, dove, dopo un’attenta osservazione, è stato consigliato loro di sottoporre la piccola agli esami del caso.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button