Contrabbando di gasolio, blitz in diverse regioni d’Italia: arresti anche nel Salernitano

nocera-inferiore-carburante-adulterato

Contrabbando di gasolio, blitz in diverse regioni d'Italia : arrestate sette persone. Finisce in manette anche salernitano

Contrabbando di gasolio, blitz in diverse regioni d’Italia : arrestate sette persone. In manette anche un salernitano. L’operazione condotta dalla Guardia di Finanza di Bressanone (Bolzano) e dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Bolzano, coordinata dalla procura, nei confronti di un’organizzazione criminale dedita al traffico illecito di carburante a carattere internazionale.

Contrabbando di gasolio, arresti nel Salernitano

Più di 200 finanzieri e doganieri impiegati in Campania, Lombardia, Puglia, Toscana, Abruzzo e Basilicata, hanno dato esecuzione a provvedimenti emessi dal gip del tribunale di Bolzano, che hanno portato all’arresto, a seguito di ordinanze di custodia cautelare in carcere, di sette persone, e al sequestro di tre depositi commerciali di prodotti energetici, 13 distributori stradali di carburante, 34 tra motrici, semirimorchi e cisterne adibiti al trasporto di carburanti, una imbarcazione da diporto lunga 18 metri, timbri metallici contraffatti destinati alla creazione di falsi documenti di trasporto, 60 rapporti finanziari (fra conti correnti, certificati di deposito, titoli), quote societarie e denaro contante fino alla concorrenza di 4,3 milioni di euro.

Tra le persone arrestate anche G.P. , 58enne residente in provincia di Salerno. Nel complesso, risultano indagate 19 persone per i reati di associazione a delinquere finalizzata alla reiterata commissione dei delitti di contrabbando di prodotti energetici, aggravati in ragione della quantità del prodotto commercializzato e della natura transnazionale degli illeciti.

TAG