Coppia salernitana distrugge quadro in Lego di Totò per un selfie

quadro-lego-toto

Brutta disavventura per una coppia del salernitano: per una selfie hanno distrutto un quadro di Totò fatto con i Lego durante una mostra a Napoli

Brutta disavventura per una coppia del salernitano: per una selfie hanno distrutto un quadro di Totò fatto con i Lego durante una mostra a Napoli.

Chiedono di farsi un selfie davanti a un quadro in Lego di Totò e combinano il guaio: distrutta l’opera da 9 mila euro

Brutta esperienza per una coppia di Salerno intenta a immortalarsi con un selfie: accidentalmente hanno distrutto una quadro di Totò costruito con i mattoncini Lego. Lo spiacevole episodio si è verificato martedì mattina (ieri), durante la mostra Brikmania tenutasi a Palazzo Fondi a Napoli.

La coppia stava cercando di trovare la posa perfetta per scattare la foto vicino all’opera ma è finita per utare il quadro facendolo cadere e provocando la caduta di diversi mattoncini utilizzati per la realizzazione di un’immagine del grande comico e attore napoletano. Tra l’altro, l’opera doveva essere consegnata in dono alla città di Napoli in occasione delle festività natalizie: si tratta di una riproduzione composta da oltre 2 milioni di mattoncini dal valore di 9 mila euro.

Stupore e imbarazzo hanno assalito la sala della mostra, a tal punto da far svenire la ragazza che componeva la coppia di visitatori. Nel frattempo, gli addetti hanno convocato l’autore dell’opera per far sì che venga recuperata e rimessa in sesto.


Fonte: Il Mattino

 

TAG