Cronaca

Agropoli, Coppola e la polemica sugli abbracci: “Chiedo scusa, ero emozionato”

Adamo Coppola interviene sulla polemica degli abbracci ad Agropoli. Nelle scorse ore il primo cittadino era finito nel mirino dei social per un video in cui si avvicina ad alcuni fermi dinanzi ad una farmacia e li abbraccia, violando di fatto le norme anti-contagio.

Adamo Coppola e la polemica degli abbracci ad Agropoli

“Come Adamo Coppola voglio chiedere scusa ai miei cittadini. In un momento di emozione mi sono lasciato andare, ho compiuto un gesto che non doveva essere compiuto. La colpa non è del sindaco ma della persona che in questi giorni ce la sta mettendo tutta, raccogliendo le ansie di tutti i cittadini”.

Gesto deprecabile

“Vedere tutta quella disponibilità mi ha emozionato molto, il cuore ha vinto sulla mente e ho compiuto un gesto deprecabile ma leggetela nel contesto in cui tutto questo è accaduto”.

Leggi anche

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button