Cronaca

Coronavirus, oltre 500 contagi e 4 vittime a Salerno e provincia

Coronavirus, registrati 501 nuovi contagi a Salerno e provincia. Emergono, inoltre, anche quattro decessi

Coronavirus, registrati 501 nuovi contagi a Salerno e provincia. Emergono, inoltre, anche quattro decessi, di cui uno a Perdifumo, uno a Novi Velia, uno a Montecorvino Pugliano, e uno a Casaletto Spartano.

Coronavirus, i contagi nel Salernitano

Aumentano i contagi tra i camici bianchi del Ruggi. Dopo i 3 medici del reparto di ginecologia, ieri sono emerse le positività di 7 persone in osservazione breve intensiva. Temporaneamente sospesi i ricoveri per la sanificazione.

I numeri

I nuovi contagi sono così ripartiti:

  • Agropoli 3
  • Albanella 2
  • Altavilla Silentina 1
  • Amalfi 2
  • Angri 20
  • Atena Lucana 1
  • Baronissi 9
  • Battipaglia 22
  • Bellizzi 4
  • Bracigliano 2
  • Buccino 2
  • Buonabitacolo 1
  • Campagna 12
  • Capaccio 13
  • Casaletto Spartano 7
  • Castel San Giorgio 8
  • Castel San Lorenzo 1
  • Castelcivita 2
  • Cava de’ Tirreni 12
  • Celle di Bulgheria 1
  • Colliano 1
  • Corbara 14
  • Eboli 24
  • Fisciano 20
  • Giffoni Sei Casali 3
  • Giffoni Valle Piana 1
  • Lustra 1
  • Maiori 11
  • Mercato San Severino 17
  • Minori 1
  • Montecorvino Rovella 1
  • Montesano sulla Marcellana 2
  • Nocera Inferiore 41
  • Nocera Superiore 12
  • Omignano 1
  • Pagani 45
  • Pellezzano 5
  • Polla 2
  • Pollica 1
  • Pontecagnano 10
  • Postiglione 1
  • Roccadaspide 4
  • Roccagloriosa 2
  • Roccapiemonte 8
  • Sala Consilina 14
  • Salerno 32
  • San Gregorio Magno 5
  • San Marzano sul Sarno 11
  • San Pietro al Tanagro 2
  • San Valentino Torio 11
  • Sant’Arsenio 1
  • Sant’Egidio del Monte Albino 8
  • Sanza 1
  • Sapri 3
  • Sarno 22
  • Sassano 2
  • Scafati 12
  • Serre 1
  • Siano 5
  • Teggiano 4
  • Tramonti 9
  • Vallo della Lucania 2
  • Vietri 3

I decessi

Il coronavirus fa anche altre 4 vittime: si tratta di Nicola Taddeo, 57enne di Novi Velia, sposato senza figli e ricoverato a Vallo della Lucania; un 76enne di Montecorvino Pugliano; Rosa Scafura, 80 anni, di Casaletto Spartano ed Emilio Milone di Perdifumo.

Articoli correlati

Back to top button