Cronaca

Coronavirus a Salerno, controlli nel centro storico: “Case piccolissime ospitano numero enorme di persone”

Controlli per il coronavirus nel centro storico di Salerno. Li ha annunciati nelle scorse ore il sindaco Vincenzo Napoli considerando i possibili sovraffollamenti di persone nella zona dove, inoltre, risiedono molti stranieri. “Ho voluto personalmente verificare anche un’altra situazione nel centro storico, insieme ai vigili urbani ed al personale dell’Asl, ovvero quella di un cingalese che abita in via Porta Rateprandi” ha spiegato il sindaco come riportato da Il Mattino.

Coronavirus nel centro storico di Salerno, i controlli

“Abbiamo verificato non ci fosse nessun problema. Purtroppo ospitano in case piccolissime un numero enorme di persone. Un’altra situazione che è stata verificata è in via Cuomo – ha proseguito il primo cittadino – Dove c’era una persona sospetta. Tredici persone sono state tamponate e nessuna è stata trovata positiva. Se gli extracomunitari si contageranno, ma risulteranno asintomatici, saranno tenuti in isolamento domiciliare”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button