Campagna “Io vi proteggo”, i Lions consegnano un videolaringoscopio all’Ospedale “Ruggi” di Salerno

ospedale Ruggi Salerno

Traguardo raggiunto dalla Campagna “Io vi proteggo” ideata ed organizzata dai Lions Club; consegnato videolaringoscopio all’ospedale di Salerno

Un impostante traguardo è stato raggiunto dalla Campagna “Io vi proteggo” ideata ed organizzata dai Lions Club; lunedì 30 marzo il Lions Club Brunch Salerno Minerva ha consegnato un videolaringoscopio a schermo separato all’unità di terapia intensiva dell’Azienda Ospedaliera San Giovanni Di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. Un’apparecchiatura, questa, innovativa; essa è dotata di un sistema monouso che permette agli operatori di intubare i pazienti in tutta sicurezza.

Lions consegnano videolaringoscopio all’Ospedale di Salerno

Il macchinario è stato acquistato grazie al sostegno di tanti cittadini che hanno donato attraverso la piattaforma GoFundMe e soprattutto grazie alla solidarietà dei Lions club salernitani tra cui si menzionano il Lions Club Principessa Sichelgaita, Hippocratica civitas, Salerno Host, Salerno Arechi. Un contributo è stato apportato anche dai Leo Club, in particolare il Leo Club Salerno Host ed il Leo Club Salerno Arechi. I Clubs hanno sin da subito aderito all’iniziativa accogliendo l’nvito del Branch Minerva e contribuito affinchè si potesse raggiungere questo primo significativo risultato.

Grazie alla sensibilità e senso di responsabilità nei confronti della propria comunità, una persona ha voluto contribuire concretamente alla campagna “Io vi proteggo”, cogliendone appieno il senso e facendosi interamente carico dell’acquisto di un’unità di riscaldamento/ raffreddamento HCU40 per il controllo della temperatura. Questa strumentazione fondamentale nel contrasto al Covid-19 sarà consegnata nei prossimi giorni al reparto di rianimazione dell’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona.

Intanto, sulla piattaforma www.gofundme.com prosegue la campagna di raccolta fondi “Io vi proteggo”, nata per sostenere il personale medico e paramedico attraverso l’acquisto di dispositivi di protezione individuale (DPI) nonché per far fronte ad altre necessità mediche nella lotte al Coronavirus direttamente espresse dai sanitari impegnati a fronteggiare questa emergenza.


Lions consegnano un videolaringoscopio all’Ospedale “Ruggi” di Salerno

In foto: Il Dott. Renato Gammaldi, Primario del reparto di anestesia e rianimazione

TAG