Coronavirus, c’è una vittima: morto anziano di Nocera Superiore ricoverato a Scafati

Ospedale-scafati

Coronavirus, si registra una vittima. È morto l'89enne di Nocera Superiore ricoverato in terapia intensiva respiratoria a Scafati

Coronavirus, mentre sono in aumento i contagi a Salerno e provincia, si registra una vittima. È morto l’89enne di Nocera Superiore ricoverato in terapia intensiva respiratoria a Scafati.

Coronavirus, morto anziano di Nocera Superiore

Nocera Superiore piange una vittima del Covid-19. L’anziano, dopo aver contratto il virus ad aprile ed esserne guarito, si era ripositivizzato, anche se alcuni giorni dopo il suo arrivo in ospedale i due tamponi di verifica avevano dato di nuovo esito negativo. Poi il decesso all’ospedale di Scafati.

TAG