Cronaca

Salerno, associazioni di volontariato autorizzate a distribuire pasti ai senzatetto

In piena emergenza coronavirus Salerno, il sindaco Vincenzo Napoli e l’Assessore alle Politiche Sociali Giovanni Savastano, sentite le richieste della Commissione Consiliare Politiche Sociali e dei componenti del Tavolo permanente per la gestione delle problematiche dei senza fissa dimora, hanno concordato la possibilità di autorizzare, in via del tutto eccezionale, alcune associazioni di volontariato a distribuire pasti caldi alle persone senza fissa dimora, nel rispetto delle norme di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica e nella massima tutela degli individui.

Coronavirus a Salerno, ok alla distribuzione di pasti ai senzatetto

Con il supporto della Protezione Civile è stato, inoltre, predisposto l’acquisto e la distribuzione per queste persone di kit e dispositivi di igiene e profilassi.

I ringraziamenti

Il Sindaco Napoli e l’Assessore Savastano ringraziano quanti hanno collaborato per garantire tali servizi essenziali, ad iniziare dalle associazioni di volontariato, sempre in prima linea nel supporto agli ultimi. Si ringrazia per la sua disponibilità il Prefetto di Salerno, Francesco Russo, con la quale la questione è stata condivisa.

Articoli correlati

Back to top button