Il sindaco di Teggiano fa il punto della situazione sui contagi “La situazione è sotto controllo”

coronavirus-teggiano-sindaco-contagi

Coronavirus, il sindaco di Teggiano, Michele Di Candia, fa il punto della situazione sui contagi. Ieri il risultato negativo del suo tampone

Coronavirus, il sindaco di Teggiano, Michele Di Candia, fa il punto della situazione sui contagi. Ieri il risultato negativo del tampone sul primo cittadino aveva tranquillizzato la popolazione, ma l’allerta resta alta.

Teggiano, l’emergenza coronavirus è sotto controllo: parla il sindaco

“La situazione è sotto controllo, ci siamo immediatamente attivati per ricostruire tutta la catena dei contatti avuti dal giovane e dai suoi familiari. Ho fatto sottoporre al tampone anche quegli impiegati e operai del Comune che hanno avuto contatti con le persone che fanno parte della possibile catena del contagio. Dal locale dove la famiglia ha festeggiato dopo le nozze mi hanno fatto sapere che al tavolo erano in 8, hanno cenato all’esterno e il servizio è stato fatto da un solo cameriere che ha sempre indossato la mascherina. Invito i cittadini a stare tranquilli e soprattutto a rispettare le norme anticontagio indossando soprattutto la mascherina nei luoghi chiusi ed anche all’aperto dove ci sono assembramenti”, ha dichiarato il sindaco.

Il tampone

Ieri il tampone per verificare la positività al coronavirus del sindaco è risultato negativo: il primo cittadino era venuto a contatto con il giovane risultato positivo 2 giorni fa.

Il contagio

Il primo cittadino Michele Di Candia si era sottoposto al tampone in via precauzionale. Era stato lui, infatti, a celebrare domenica scorsa il matrimonio della madre del ragazzo rumeno risultato positivo al Covid-19.

TAG