Cronaca

Covid, il bilancio di un anno nero: 26mila contagi e 360 morti a Salerno e provincia

Covid, si chiude con 26mila contagi e 360 morti l'annus horribilis nel Salernitano. Il numero dei guariti, invece, sfonda il muro dei 4mila

Covid, si chiude con 26mila contagi e 360 morti l’annus horribilis nel Salernitano. Il numero dei guariti, invece, sfonda il muro dei 4mila (4.180).

Covid, il bilancio nel Salernitano di un anno horribilis

La seconda ondata ha decisamente messo in ginocchio la provincia di Salerno. I contagi sono aumentati esponenzialmente. In soli 3 mesi si contano 24mila infetti e 290 decessi. La metà dei morti solo nel mese di dicembre.

L’escalation dei positivi ha avuto inizio a ottobre. Nel mese di novembre si è registrato il record di casi in provincia, con quasi 600 infettati. Nei primi sette giorni di dicembre, invece, i decessi rilevati dall’Asl erano stati 60, con 1.986 nuovi contagi, contro i 2.600 della settimana precedente.


Articoli correlati

Back to top button