Cronaca

Dramma nel salernitano, bimbo di 18 mesi ingerisce psicofarmaci: è grave

GOLFO DI POLICASTRO. Un dramma si è consumato a Santa Marina nel Golfo di Policastro. Un piccolo di diciotto mesi è finito in coma dopo aver ingerito una quantità elevata di psicofarmaci. Ora il piccolo è ricoverato presso l’ospedale di Battipaglia, è in terapia intensiva nel reparto di Rianimazione. Il bimbo è sfuggito al controllo della madre ed ha ingurgitato i medicinali usati dallo zio, che versa in gravi condizioni di salute.

Il medicinale era su un mobile, dove il piccolo poteva facilmente arrivare.

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button