CronacaSenza categoria

Droga a Capaccio, il consumo di cannabis è in continua ascesa

CAPACCIO PAESTUM. La detenzione e lo spaccio di sostanze stupefacenti è in continua crescita presso la Città dei Templi, lo dimostrano i numerosi arresti effettuati dai militari della Compagnia di Agropoli nel corso di questo periodo estivo. Stando a quanto racconta il portale “Voce di Strada”, lo spaccio riguarda soprattutto la vendita dei derivati da cannabis, ovvero Hashish e Marijuana. Queste sostanze sono piazzate sul mercato da extracomunitari che sul territorio detengono una buona fetta dello spaccio.

Diversi sono anche i sequestri di piantagioni di cannabis, come quella scoperta a via Tavernelle, proprio dinnanzi ai suggestivi Templi del comune. Soprattutto nel periodo estivo, con l’aumento della presenza di spacciatori, i fornitori fanno dei grossi approvvigionamenti, per poi distribuirli nel resto della cittadina. «Il fenomeno della detenzione e spaccio – dichiara Fausto Sabia, presidente dell’associazione Verso la vita, che si occupa del recupero di giovani vittime di dipendenze – è in crescita nel nostro territorio anche per l’incremento della presenza di extracomunitari dediti allo spaccio».

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button