Eboli, in scena “De Pretore Vincenzo” di Eduardo De Filippo con il Lab ICArteTeatroTerapia

eboli-spettacolo-de-pretore-vincenzo

Eboli, in scena "De Pretore Vincenzo" di Eduardo De Filippo con il Lab ICArteTeatroTerapia, ideato e promosso dall' avv. Paola De Vita

Eboli, in scena “De Pretore Vincenzo” di Eduardo De Filippo con il Lab ICArteTeatroTerapia, ideato e promosso dall’ avv. Paola De Vita con Cittadinanzattiva e condotto dall’ attore e regista Antonello De Rosa con la sua Scena Teatro all’interno della Casa di Reclusione I.C.A.T.T.

Eboli, in scena “De Pretore Vincenzo” di Eduardo De Filippo

Gli ospiti dell’ I.C.A.T.T. insieme ad attori professionisti di ScenaTeatro saranno impegnati in una performance teatrale itinerante all’interno della Casa di Reclusione alla presenza del direttore dott.ssa Concetta Felaco, del Comandante dott.ssa Carolina Arancio, della dott.ssa Rosamaria Caleca e delle autorità istituzionali.

Gli attori condurranno il pubblico nei luoghi di antica memoria del suggestivo Castello Colonna, con uno spettacolo itinerante, dinamico, coinvolgente

È un progetto di Teatro sociale come strumento di catarsi, introspezione ed emancipazione che coinvolge i detenuti dell’ ICATT in un percorso di recupero ed inclusione.

Posti limitati – ingresso libero e prenotazione obbligatoria al 339 4830268 entro il 7 giugno

 

TAG