Senza categoria

Equitalia: dipendente cancellava pratiche senza pagamento: licenziato

SALERNO. Cancellava le pratiche in corso nei confronti dei morosi, eliminando così i fermi amministrativi, pur non avendo ricevuto pagamenti. È stato licenziato per queste ragioni un dipendente salernitano di Equitalia, colpevole di aver cancellato circa 200 pratiche in un breve lasso di tempo.

A segnalare qualche anomalia la Motorizzazione che, dopo le comunicazioni ricevute da Equitalia, non trovava più la corrispondenza delle pratiche. Così, è scattata la verifica e l’uomo, dipendente dell’agenzua dal 1987, è stato licenziato. Non è esclusa, a questo punto, anche una denuncia penale.

«Erano i colleghi che mi chiedevano una cortesia e io la facevo. Mica prendevo soldi», ha detto l’uomo per difendersi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button