Curiosità

Facebook perde il primato social, sorpasso di WhatsApp

Facebook viene sorpassato per numero di utenti dopo il polverone sollevato dalle fake news e la presunta carenza di privacy. Il social network ideato da Zuckerberg è stato sorpassato da WhatsApp. Che, in ogni caso, è di proprietà dello stesso.

Le statistiche social: in discesa Facebook

I dati riportati da The State of Mobile 2019, parlano chiaro: Facebook ha perso il primato di applicazione social più usata al mondo in favore di WhatsApp. Negli ultimi 24 mesi il numero di utenti attivi di WhatsApp è cresciuto del 30%, contro un 20% del suo principale concorrente.  Per Mark Zuckerberg però cambia poco, visto che entrambe le piattaforme sono di sua proprietà.

I dati

Secondo i dati raccolti, WhatsApp, Messenger, WeChat e Instagram sono le app social più diffuse ed utilizzate al mondo. Per quanto riguarda il trend di crescita però, Instagram si è rivelata la piattaforma in maggior ascesa, visto che tra il gennaio 2017 e il dicembre 2018 ha visto un incremento della propria utenza pari al 35%.

C’è da tenere conto anche dell’area geografica, infatti,  WhatsApp domina incontrastato in Brasile, Canada, Germania, India e Regno Unito. Stati Uniti e Francia sono invece il regno di Snapchat mentre WeChat risulta maggiormente diffuso nell’estremo oriente.

WhatsApp: un successo social  tanto atteso

Whatsapp è stata costante nella sua ascesa, battendo competitor di alto livello come Telegram e conquistando  una community estremamente vasta. Il merito di questo successo è dovuto sicuramente alla crittografia (che è bene ricordare che anche l’Fbi ha fatto fatica ad aggirare nelle indagini per rintracciare Matteo Messina Denaro), nonché una facilità d’uso alla portata di tutti.

Sarà un 2019/2020 di gara all’ultimo follower tra WhatsApp e Instagram.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button