Cronaca

Consuma bevande senza pagare e minaccia un barista, indagato 35enne

Consuma bevande senza pagare e minaccia un barista: è accaduto in un bar a Fisciano. Per questo motivo, un 35enne è indagato

Ha consumato bevande senza pagare, causando un danno ad un commerciante di circa 700 euro. Qualche mese fa, inoltre, a titolo di un litigio avvenuto con la vittima, pretese 7mila euro. Un uomo di 35 anni di Lancusi è stato denunciato giorni fa a piede libero per minacce, tentata estorsione ed estorsione consumata.

Fisciano, consuma bevande gratis e minaccia il barista: indagato

Come scrive l’odierna edizione de Il Mattino in un articolo a firma di Nicola Sorrentino, il 35enne è stato anche raggiunto da un divieto di avvicinamento alla parte offesa, notificato dal gip del tribunale di Nocera Inferiore. Le indagini condotte dai carabinieri partirono dopo la denuncia del titolare di un bar a Fisciano.

Articoli correlati

Back to top button