Cronaca

Tragedia in Germania, domani i funerali del ristoratore morto: lutto cittadino a Caggiano | Trovata una lettera scritta dal socio

Intanto proseguono le indagini sull'omicidio-suicidio: è stata trovata una lettera dell'ex socio Gianni Valle, originario di Latina, in cui spiega i motivi del gesto

Dramma in Germania dove è stato trovato morto il ristoratore 53enne originario del Salernitano, Rosario Lamattina: saranno celebrati domani i funerali a Caggiano dove è stato anche proclamato il lutto cittadino. Intanto proseguono le indagini sull’omicidio-suicidio: è stata trovata una lettera dell’ex socio Gianni Valle, originario di Latina, in cui spiega i motivi del gesto.

Domani i funerali del ristoratore morto: lutto cittadino a Caggiano

L’Amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Modesto Lamattina, ha disposto il lutto cittadino per la tragica scomparsa del ristoratore 53enne Rosario Lamattina.

Il primo cittadino ha adottato il provvedimento dato il momento di sconforto che sta vivendo l’intera comunità vicina al dolore della famiglia di Lamattina. Nell’ordinanza, secondo Onda News, il sindaco ha disposto la chiusura per commercianti e pubblici esercenti in occasione dei funerali che si terranno domani.

È prevista la sospensione delle attività fino alla conclusione delle esequie che si terranno domani mattina, alle 11, nella chiesa del Santissimo Salvatore. Ordinata, inoltre, l’esposizione a mezz’asta della bandiera nella Casa Comunale.

Le indagini

Proseguono, invece, le indagini sulle cause dell’omicidio e del suicidio di Rosario e Gianni trovati entrambi senza vita in un ristorante di loro proprietà a Stoccarda nel pomeriggio di lunedì.

Sul corpo di entrambi erano presenti segni di violenza. Gli inquirenti tedeschi ipotizzano una lite finita male dunque si segue la pista dell’omicidio-suicidio secondo cui Valle avrebbe ucciso prima il suo socio, al termine di una colluttazione, poi si sarebbe tolto la vita. Secondo alcune fonti si parla di problemi di depressione o di problemi economici, ma sono ancora questioni al vaglio degli inquirenti.

La lettera

Svolta sul caso, nelle ultime ore sarebbe però stata trovata una lettera dell’ex socio in cui spiegherebbe il movente di ciò che stava andando a fare a sé stesso e al suo amico. La lettera è in mano agli inquirenti tedeschi e sul contenuto c’è il massimo riserbo.

Articoli correlati

Back to top button