Furto in via Salvatore Calenda: arrestato 38enne napoletano

furto-appartamento-mercato-san-severino-ladri

I Carabinieri di Salerno hanno arrestato un 38enne marocchino, residente a Napoli, colpevole del furto in un appartamento di via Salvatore Calenda.

I Carabinieri di Salerno hanno arrestato un 38enne marocchino, residente a Napoli, colpevole del furto in un appartamento di via Salvatore Calenda.

Furto in un appartamento di via Salvatore Calenda

Nella serata di ieri, intorno alle 21, giungeva una telefonata su Centrale Operativa “112” da parte di una 70enne residente a via Salvatore Calenda, la quale lamentava di aver appena subito un furto nella propria abitazione.

L’arresto

I Carabinieri che in pochi minuti ha circondato la zona e individuato un soggetto che si aggirava furtivamente, il marocchino 38enne R.N. residente a Napoli. L’uomo aveva ancora indosso l’oggetto del furto, in particolare un portagioielli (subito riconosciuto dalla vittima) ed un braccialetto “Vasco Live Kom” riconosciuto poiché acquistato dalla figlia in occasione del concerto del noto artista a Roma.

Il processo

Il malvivente provava invano a giustificarsi dicendo di aver rinvenuto gli oggetti nella spazzatura, ovviamente senza convincere nessuno. Il 38enne ha affrontato questa mattina il giudizio direttissimo, ove oltre alla convalida dell’arresto gli è stata applicata la detenzione domiciliare in Napoli.

 

TAG