Cronaca

Furto e ricettazione, arrestati due stranieri

SALERNO. A seguito delle segnalazioni pervenute alla Questura di Salerno nelle settimane scorse, circa episodi di furto e/o danneggiamento in danno di esercizi commerciali a Salerno, il Questore ha disposto l’intensificazione dei servizi di controllo del territorio, per contrastare i reati contro la persona e il patrimonio ed in particolare quelli commessi in danno delle attività commerciali a Salerno.

In tale ambito operativo, l’equipaggio di una volante è intervenuto, ieri sera, intorno alle ore 19.30, presso un esercizio commerciale per la vendita di abbigliamento, ubicato sul Corso Vittorio Emanuele di Salerno, a seguito della segnalazione di un furto di merce da parte di una coppia di stranieri.

Gli agenti sono giunti sul posto con immediatezza e hanno individuato la coppia di stranieri, identificandoli per I. T., uomo di anni 34 e G. G., donna di anni 35, entrambi di nazionalità georgiana. I poliziotti hanno accertato che i due stranieri avevano prelevato alcuni capi di abbigliamento dagli scaffali del negozio per portarli nel camerino di prova, dove li avevano nascosti nei due zaini che portavano a tracolla, per poi uscire dall’esercizio commerciale senza pagare la merce.

Un dipendente del negozio di abbigliamento, però, si è insospettito a causa del loro atteggiamento ed ha avvertito il titolare che ha immediatamente chiamato il numero di emergenza “113”. I due stranieri, bloccati dalla Polizia, sono stati perquisiti e trovati in possesso di alcuni capi di abbigliamento, occultati negli zaini, rubati poco prima nel suddetto esercizio commerciale. Nei due zaini, inoltre, i poliziotti hanno trovato e sequestrato altri oggetti, anche di tipo elettronico, (due epilatori, un taglia capelli e un carica batteria usb), probabilmente rubati in un vicino negozio di prodotti elettronici.

I due stranieri sono stati arrestati per furto aggravato e denunciati per ricettazione e sono stati posti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per essere sottoposti a rito direttissimo nella giornata odierna.

(Fonte: comunicato stampa)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button