Politica

Giungano: sindaco cede parte dell’indennità alle scuole

GIUNGANO. Il primo cittadino di Giungano, Giuseppe Orlotti, rinuncia a una parte della sua indennità a favore delle casse comunali.

Sindaco cede circa 1.300 euro alle scuole

Il sindaco Orlotti ha infatti deciso di utilizzare una quota corrispondente al 40% della sua indennità a favore delle casse comunali: più precisamente, circa 1.300 euro, verranno spesi per incrementare e potenziare i servizi scolastici del Comune.

Orlotti si è detto deciso ad avvicinare l’Amministrazione comunale alle esigenze dei cittadini e ad aiutarli nei loro bisogni. In questo caso il sindaco ha deciso di premiare una delle fascie più deboli: i giovani studenti di Giungano.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button