Cronaca

Battipaglia, salva gli anziani dall’incendio e muore tra le fiamme: il gesto eroico di Natalia

Incendio a Battipaglia, morta la 57enne Natalia Dimitrova Beliova dopo aver messo in salvo i due anziani di cui si prendeva cura

Natalia Dimitrova Beliova è la donna morta nell’incendio divampato a Battipaglia all’alba di oggi, lunedì 8 marzo. La donna, una 57enne di origini bulgare, era la badante dei due anziani residenti nella villetta di via Padova nel quale è divampato il rogo a causa di una stufa gpl. La 57enne è morta dopo aver messo in salvo i due anziani di cui si prendeva cura quotidianamente.

Incendio a Battipaglia, morta la badante Natalia Dimitrova Beliova 

La donna è morta all’interno dell’abitazione a causa delle fiamme e dei fumi. I coniugi, fortunatamente, sono riusciti a mettersi in salvo, proprio grazie all’intervento della badante, ed attualmente si trovano ricoverati – in condizioni non gravi – all’ospedale di Battipaglia. 

I soccorsi

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco ed i carabinieri della stazione di Battipaglia. La casa è andata distrutta e la salma della donna deceduta è stata affidata al medico legale ma verrà liberata nelle prossime ore.

Articoli correlati

Back to top button