Incendio a Battipaglia, fiamme alla discarica abbandonata di Fosso Pioppo: al via le indagini

incendio discarica Battipaglia via Fosso Pioppo

Incendio nella discarica abbandonata in via Fosso Pioppo a Battipaglia: indagini in corso da parte dei carabinieri per risalire alla natura del rogo

Incendio nella discarica abbandonata in via Fosso Pioppo a Battipaglia: indagini in corso da parte dei carabinieri per risalire alla natura del rogo scoppiato nella serata del 26 luglio. Il terreno fu confiscato dalla criminalità organizzata nel 2015, poi affidato al comune di Battipaglia. La zona versa in uno stato di abbandono, colmo di sterpaglie, e oggetto di sversamento di rifiuti di diverso tipo da parte di privati o piccole aziende.

Incendio in una discarica a Battipaglia a via Fosso Pioppo: le indagini

Fiamme una discarica abbandonata nei pressi del circuito del Sele, da poco posta a sequestro su disposizione della Procura della Repubblica del Tribunale di Salerno. Il timore è che si tratti di un rogo di natura doloso. Ne è certa la prima cittadina:
«Stanotte l’ennesimo rogo di rifiuti, ancora una volta doloso – denuncia Francese – le fiamme sono state domate e saranno fatte tutte le analisi necessarie».

«C’è un tentativo palese di affermare un controllo “altro” di Battipaglia, di screditare l’azione dell’amministrazione e bloccare eventuali battaglie che stiamo portando avanti per la tutela del territorio – accusa – Per questo ho chiesto al prefetto di convocare immediatamente il Comitato provinciale per la Sicurezza e l’Ordine pubblico».

incendio discarica Battipaglia via Fosso Pioppo

TAG