Incendio a Sarno, parla il sindaco Canfora: “Pene severe per chi ha distrutto la nostra terra”

incendio-monte-saretto-sarno-volontariato

Incendio a Sarno: il sindaco Giuseppe Canfora non ci sta e chiede pene severe per chi ha distrutto la terra dei monti. Proseguono intanto le indagini

Incendio a Sarno: il sindaco Giuseppe Canfora non ci sta e chiede pene severe per chi ha distrutto la terra dei monti. Proseguono intanto le indagini.

Canfora è una furia: vuole pene severissime per i responsabili del rogo

«Per chi ha distrutto la nostra terra per uno scherzo, chiediamo pene severissime». Il sindaco di Sarno, Giuseppe Canfora, si esprime così sui responsabili del terrificante incendio che ha distrutto gran parte della montagna nei giorni scorsi.

Dalle indagini delle forze dell’ordine, per ora, sono stati individuati due minorenni, uno dei quali ha confessato che il rogo era stato appiccato per scherzo. Tuttavia, le cose sono andate ben oltre le loro aspettative.

TAG