Cronaca

Inchiesta “concorsopoli”, condannato a 6 anni Montuori: truccò i concorsi

Condannato a sei anni l'imprenditore salernitano

Svolta nelle indagini che riguardano l’inchiesta “concorsopoli”. L’imprenditore salernitano, Alessandro Montuori, e titolare titolare dell’Agenzia Selezioni e Concorsi, è stato condannato a 6 anni.

Inchiesta “concorsopoli”: condannato Montuori

A riportare la notizia è l’odierna edizione de “La Città”. Secondo quanto hanno ricostruito i magistrati di Nola, il professionista truccò i concorsi nel napoletano “aggiustando” le prove di selezione. Tramite la sua società, infatti, era in grado di “gestire” i concorsi pubblici nel comune napoletano di Sant’Anastasia. Nell’Agro nocerino-sarnese, inoltre, i Pm verificarono rapporti con “L’Agro Solidale”.

Articoli correlati

Back to top button