Cronaca

Moto travolge bici in litoranea, morto un 56enne | Giovanissimo centauro in prognosi riservata

Incidente sulla litoranea di Pontecagnano, morto un 56enne. In ospedale giovanissimo centauro dopo l'impatto

Un altro cittadino straniero morto in un incidente sulla litoranea di Pontecagnano. L’ultimo episodio è avvenuto nella tarda serata di ieri, sabato 4 settembre, quando un giovane a bordo di una motocicletta Bmw ha travolto una bicicletta: in sella c’era Hassan Oulile, 56enne originario del Marocco, il quale ha perso la vita in seguito all’impatto.

Incidente sulla litoranea di Pontecagnano, morto 56enne: l’ennesima tragedia

In seguito all’impatto, l’uomo che si trovava in sella alla bicicletta è morto. La salma attualmente si trova all’obitorio di Battipaglia in attesa di decisioni da parte del Pubblico Ministero. Hassan Oulile viveva da diversi anni a Pontecagnano Faiano dove è deceduto nella serata di ieri.

In ospedale il giovane centauro

Sono gravi le ferite riportate dal giovane che si trovava in sella alla moto, il 18enne L.C., residente a Capaccio Paestum. Il ragazzo è stato trasportato all’ospedale Ruggi dove si trova ricoverato in prognosi riservata.

Articoli correlati

Back to top button