Incontri a luci rosse in un hotel: 5 persone a giudizio

Rinvio a giudizio per due uomini e tre donne accusati di sfruttamento della prostituzione.

Rinvio a giudizio per due uomini e tre donne accusati di sfruttamento della prostituzione.

Il processo si svolgerà il 20 dicembre 2018 davanti ai giudici del terzo collegio del Tribunale di Nocera Inferiore, su disposizione del Gup Leda Rossetti. Si tratta di un filone della maxi inchiesta con base a Nocera Inferiore e riferimenti in Sudamerica e oltre i confini nazionali per quanto riguarda lo sfruttamento della prostituzione.

Secondo le indagini della Procura, sarebbero stati gestiti centinaia di incontri con prostitute e trans, attraverso annunci a mezzo stampa e portali web. Alcuni degli incontri sarebbero stati consumati presso hote e appartamenti di Nocera Superiore, Avellino e Como.

La banda utilizzava prostitute, in particolare cittadine colombiane e peruviane, che dopo aver ottenuto un permesso di soggiorno in Spagna, venivano in Italia per alloggiare e lavorare come prostitute. I prezzi oscillavano dai 100 ai 120 euro.

TAG