Insulti via social ad Alba Parietti: condannata una 32enne di Sant’Egidio

Alba_Parietti_2

Una 32enne originaria di Battipaglia ma residente a Sant'Egidio del Monte Albino è stata condannata per insulti rivolti sui social ad Alba Parietti

SANT’EGIDIO DEL MONTE ALBINO. Una 32enne originaria di Battipaglia ma residente a Sant’Egidio del Monte Albino è stata condannata per insulti rivolti sui social ad Alba Parietti.

Condannata a un’ammenda per gli insulti all’indirizzo di Alba Parietti, espressioni ingiuriose di una giovane di Sant’Egidio

La vicenda raccontata dal quotidiano Il Mattino risale al 2015. La 32enne aveva avanzato ipotesi di dubbio gusto sulla carriera della nota conduttrice piemontese. Non fu la sola, tenuto conto della grandinata di contumelie piovute da ogni parte d’Italia – sempre attraverso i social – sulla Parietti.

La conduttrice denunciò tutti per diffamazione e il Tribunale di Nocera Inferiore, per quanto di sua competenza, ha condannato la 32enne a pagare la somma di 218 euro.

TAG