Cronaca

Fonderie Pisano, a Strasburgo il giudizio sugli obblighi di salute e lavoro

In merito alla violazione degli obblighi di protezione della vita e della salute in relazione all’inquinamento, il caso delle fonderie Pisano sarà giudicato dalla Corte Europea di Strasburgo.

Fonderie Pisano, si passa al giudizio della Corte Europea a Strasburgo: violati gli obblighi di protezione vita e salute?

Le Fonderie Pisano saranno giudicate a Strasburgo in merito alla violazione degli obblighi di protezione della vita e della salute in relazione all’inquinamento della stessa struttura. La Corte Europea dei diritti dell’uomo  ha accettato il ricorso dei 153 cittadini del territorio della Valle dell’Irno.

In attesa di risvolti dal fronte europeo, continua la battaglia giudiziaria dinanzi al Tar di Salerno: il 9 maggio i giudici amministrativi dovranno pronunciarsi su diverse istanze pendenti, contenute in un unico procedimento che include anche l’ultimo ricorso incidentale presentato dal comitato Salute e vita.

Fonte: Il Mattino

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button