Eventi e cultura

Leonardo Di Caprio diventa un poliziotto di Padula nel film “The Black Hand”

PADULA. Il famoso attore Leonardo Di Caprio interpreterà il poliziotto di origini padulesi Joe Petrosino.

Leonardo Di Caprio vestirà i panni di Joe Petrosino nell’adattamento di “The Black Hand”, libro di prossima pubblicazione scritto da Stephen Talty.

joe petrosino

Si tratta di un romanzo ambientato nella New York City di inizio ‘900, dove il poliziotto Joe Petrosino, originario di Padula, è impegnato a combattere una serie di crimini che portano la firma della “Mano Nera” di don Vito Cascio Ferro.

Le sue ricerche lo porteranno fino a Palermo, dove verrà ucciso dalla mafia a colpi di pistola, il 12 marzo del 1909, a Piazza Marina.

Petrosino, per via delle sue capacità investigative, è stato soprannominato lo “Sherlock Holmes italiano”.

Di Caprio non sarà solo la star, ma produrrà anche la pellicola con la sua compagnia Appian Way, mentre Paramount Pictures, che ha acquistato i diritti del libro, si occuperà della distribuzione.

I panni di Joe Petrosino sono già stati indossati nel 2006 da Giuseppe Fiorello in una miniserie trasmessa dalla Rai.

Francesco Piccolo

Giornalista professionista, direttore del network L'Occhio che comprende le redazioni di Salerno, Napoli, Benevento, Caserta ed Avellino. Direttore anche di TuttoCalcioNews e di Occhio alla Sicurezza.

Articoli correlati

Back to top button