“Lingue Universelle du Bien Public”, medaglia d’oro all’endocrinologo Francesco Orio

L'esperto in endocrinologia ginecologica, il professor Francesco Oria, vincitore del premio 'Lingue Universelle du Bien Public'.

Il professor Francesco Orio, medico endocrinologo, medaglia d’oro della “Lingue Universelle du Bien Public”. Le motivazioni sono state rese note lo scorso 7 gennaio 2015, dopo la premiazione avvenuta il 12 dicembre 2014.
Il professor Orio, ricercatore salernitano tra i massimi esperti mondiali in Endocrinologia ginecologica, è il primo scienziato italiano a ricevere questo prestigiosissimo riconoscimento internazionale, che è stato conferito per alti meriti scientifici a livello mondiale e per le iniziative sociali in campo medico; la motivazione del riconoscimento risiede proprio “nell’impareggiabile impegno nel bene pubblico attraverso la medicina” come riportato integralmente dal sito francese: http://bien.public.over-blog.com/2015/01/discours-distinctions-a-l-unesco-le-12-12-2014.html.
Tra le personalità premiate nel passato spiccano i nomi dei presidenti americani Roosevelt e Kennedy, lo scrittore Raoul Follereau, santa Madre Teresa di Calcutta e l’astronauta Armstrong.
Ancora un riconoscimento importantissimo per il giovane professor Orio, a coronamento di una brillantissima carriera i cui punti saldi sono l’amore per la ricerca in medicina e la diffusione e promozione delle conoscenze e del sapere in campo endocrino.

TAG