L'on. Capozzolo darà battaglia, la Polfer di Agropoli resterà chiusa

AGROPOLI. Per quanto riguarda la sicurezza del territorio cilentano Agropoli, l’onorevole Dem. Sabrina Capozzolo ribadisce, «stiamo lavorando per ridare ad Agropoli il presidio Polfer». Stando a quanto racconta il portale “TG SET 23”, la Capozzolo sta lavorando ininterrottamente per far firmare la richiesta a più di 30mila parlamentari, in modo tale che il Governo possa […]

AGROPOLI. Per quanto riguarda la sicurezza del territorio cilentano Agropoli, l’onorevole Dem. Sabrina Capozzolo ribadisce, «stiamo lavorando per ridare ad Agropoli il presidio Polfer». Stando a quanto racconta il portale “TG SET 23”, la Capozzolo sta lavorando ininterrottamente per far firmare la richiesta a più di 30mila parlamentari, in modo tale che il Governo possa rispondere in maniera netta sulla questione e conseguentemente intervenire in maniera immediata.

È un tema che sta molto a cuore all’onorevole cilentana, che non ritiene la risposta del Governo soddisfacente «è vero sì, che nell’ultima parte della lettera dice che – afferma la Capozzolo all’interno della scorsa puntata del locale TG – c’è una commissione in atto che sta valutando quale può essere la soluzione migliore o comunque sta valutando quale sia il procedimento o il percorso migliore da attivare in questo territorio, comunque confermava di fatto la chiusura del Polfer». Nonostante la Capozzolo spera che la commissione riveda questa decisione, non ci sta in quanto nel frattempo la Polfer resta chiusa.

TAG