Luci d’Artista 2019, De Luca: “Salerno la Montecarlo del Sud Italia. Anno prossimo capodanno a P.zza Libertà”

luci-artista-2019-salerno-de-luca-piazza-liberta

Luci d'Artista 2019, l'intervento di De Luca: "Salerno la Cannes del Sud. L'anno prossimo festeggeremo Capodanno in Piazza della Libertà"

Con l’inizio di Luci d’Artista 2019, il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha potuto tracciare un bilancio del percorso di crescita della città di Salerno che – a detta dell’ex sindaco – festeggerà per l’ultima volta il 31 dicembre in piazza Amendola.

Luci d’Artista 2019, l’intervento di De Luca

Dal palchetto allestito in Villa Comunale, De Luca ha spiegato: “Attendiamo due milioni di visitatori. Luci d’Artista è un evento di cultura, bellezza ma anche importato sotto l’aspetto economico. Dobbiamo essere la città dell’accoglienza e avere un po’ di pazienza per i disagi che si verranno a creare”.


L’inaugurazione di Luci d’Artista 2019


La promessa

“Finalmente, dopo anni di attesa, ci siamo per Piazza della Libertà. Quello di quest’anno sarà l’ultimo capodanno in piazza Amendola, dall’anno prossimo i festeggiamenti avranno luogo nella piazza più grande d’Europa. Salerno deve diventare la Montecarlo o la Cannes del Sud Italia”.

 

 

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG