Cronaca

Si perdono durante un’escursione, notte di paura per quattro ragazzi nel Salernitano

Maiori, quattro ragazzi dispersi: i soccorsi nella notte da parte del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania

Notte di paura per quattro ragazzo dispersi Maiori. Il Soccorso Alpino e Speleologico della Campania CNSAS é stato allertato intorno elle 19 del pomeriggio di ieri, lunedì 6 settembre, per una richiesta di soccorso sul sentiero 300 in zona Monte Avvocata. Quattro persone in difficoltà di cui un infortunato ed i restanti sfiniti. Immediatamente le squadre CNSAS sono partite dal Corpo di Cava de’ Tirreni risalendo il sentiero 300 per raggiungere la località Monte Demanio ed hanno ritrovato i 4 ragazzi.

Maiori, quattro ragazzi dispersi: i soccorsi

I tecnici del CNSAS hanno stabilizzato l’infortunato e rifocillato i restanti ma vista la distanza e la difficoltà per portare l’infortunato in barella fino all’ambulanza, tramite il COA di Poggiorenatico, è stata allertata l’Aeronautica Militare, che in poco tempo ha fatto arrivare in zona da Gioia del Colle un elicottero HH 139, abilitato al volo notturno con visori NVG.

Ragazzo in ospedale

L’infortunato è stato quindi recuperato tramite verricello ed elitrasportato all’ospedale San Leonardo di Salerno mentre il resto degli escursionisti, tre ragazzi recuperati via terra, hanno deciso di accamparsi con tende autonomamente presso la badia di Cava.

Articoli correlati

Back to top button