Cronaca

Maxi sequestro di prosciutto, polli ed uova a Cava

CAVA DE’ TIRRENI. Blitz delle forze dell ordine in una frazione di Cava de’ Tirreni. Rinvenuti e sequestrati – in un casolare dove avveniva la macellazione di maiali – insaccati come sopressate, capicolli, pancette e prosciutti ma anche polli e uova, tutti pronti per essere immessi sul mercato nero.

I prodotti privi di tracciabilità provenivano da animali cresciuti in baracche vicine e che erano tenuti illegalmente senza la registrazione nel database dell’Asl veterinaria di appartenenza. Denunciate due persone.

Articolo tratto da La Città

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button