Curiosità

Natale: ecco i film da rivedere o vedere assolutamente

Ci sono film che guardiamo ogni anno perché ormai fanno parte della nostra tradizione natalizia e senza di loro ci sembra che non sia Natale.E poi ci sono quelli nuovi che non abbiamo mai visto, ma che potrebbero diventare un nostro nuovo classico di film di Natale.

Abbiamo scelto per voi i più belli, da vedere in occasione delle feste natalizie.

 

  • Mamma Ho Perso l’Aereo (1990) Gli anni Novanta avevano aperto le danze con questa intramontabile commedia con Macaulay Culkin, ormai più famoso per le sue vicende di droga che non per la sua carriera d’attore. .

 

  • Qualcuno salvi il Natale (2018) Uscito quest’anno su Netflix, è talmente bello da guadagnarsi subito un posto tra i film da vedere assolutamente a Natale.
  • The Santa Clause (1994) Tim Allen è un papà divorziato che, durante la vigilia di Natale, ucciderà per errore Babbo Natale che stava per entrare in casa sua per consegnare i regali
  •  Gremlins (1984)
    Alla ricerca di un regalo di Natale originale per il proprio figlio, un inventore acquista un carinissimo e pelosissimo Mogwai da un negoziante di Chinatown. Purtroppo non seguirà le istruzioni e le cose prenderanno una terribile piega.

 

  • The Nightmare Before Christmas (1993)
    Per chi, anche a Natale, non sa rinunciare al proprio animo dark, l’avventura natalizia di Jack Skeleton è un must.

 

  • A Christmas Carol (2009)
    Nato per essere la prima versione del Canto di Natale in 3D, questo film Disney è forse la migliore interpretazione cinematografica del libro di Charles Dickens.

 

  • Il Grinch (2000)
    Nella parte più esterna di Whoville, vive un verde Grinch alla ricerca di vendetta, che progetta di rovinare il Natale a tutti gli abitanti della città.

 

  • Un biglietto in due (1987)
    Neal Page vuole solo tornare a casa per il giorno del Ringraziamento. Il suo volo viene cancellato a causa della troppa neve e così decide di usare altri mezzi di trasporto per arrivare dalla sua famiglia.

 

  • Il Canto di Natale di Topolino (1983)
    Diverse sono state le interpretazioni de “Un canto di Natale” di Charles Dickens, ma questa versione Disney rimane una delle più riuscite

 

 


Fonte: Grazia.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto