Nocera, movida violenta: ragazzo pestato con una mazza da baseball, 3 denunce

rissa ad eboli

Movida violenta a  Nocera Inferiore: i carabinieri hanno denunciato alle Autorità Giudiziarie Ordinaria e Minorile 3 giovani nocerini

Movida violenta a  Nocera Inferiore: i carabinieri hanno denunciato alle Autorità Giudiziarie Ordinaria e Minorile 3 giovani nocerini, due 18enni ed un 17enne, poiché accusati di concorso in lesioni personali aggravate e porto abusivo di strumenti atti ad offendere.

Movida violenta a Nocera Inferiore

Poco dopo la mezzanotte, infatti, sull’affollatissimo Corso Vittorio Emanuele, 8 gazzelle dell’Arma provenienti dai territori dell’agro nocerino – sarnese, sono tempestivamente intervenute in quanto molti utenti avevano segnalato sul 112 una violenta rissa, nel corso della quale sarebbe anche comparsa una mazza da baseball.

Non appena giunti sul posto, i Carabinieri hanno immediatamente avviato le indagini e nelle ore successive hanno ricostruito che i 3 giovani avevano aggredito un 18enne nocerino, colpendolo ripetutamente anche con una mazza da baseball in metallo, successivamente trovata e sequestrata, provocandogli lesioni.

IL VIDEO

 

TAG