Cronaca

Opere abusive a Celle di Bulgheria: scatta l’ordinanza di demolizione

Opere abusive nel Parco del Cilento. I carabinieri sono intervenuti perché il proprietario di un’area nella frazione Poderia di Celle di Bulgheria aveva realizzato uno scavo senza le dovute autorizzazioni dal Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

Il proprietario dell’area aveva provveduto a realizzare uno scavo di circa 145 metri quadrati con all’interno 5 travi di fondazione in cemento armato con ferri d’attesa. Era stata avviata la realizzazione di una struttura senza però le necessarie autorizzazioni da parte del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, nella cui perimetrazione rientrava l’area interessata.

L’ordinanza di abbattimento

Il direttore dell’Ente, Romano Gregorio, ha emanato un’ordinanza che prevede l’abbattimento delle opere realizzate senza autorizzazione e l’obbligo di ripristino dello stato dei luoghi entro 90 giorni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button