Cronaca

Pagani, ex assessore all’ambiente sotto inchiesta: “Rispetto della legge”

Pagani, ex assessore all'ambiente Alfonso Marrazzo sotto inchiesta: avrebbe ricevuto un avviso di garanzia per alcuni affidamenti ricevuti con la sua cooperativa Pedema Service

Pagani, ex assessore all’ambiente Alfonso Marrazzo sotto inchiesta: avrebbe ricevuto un avviso di garanzia per alcuni affidamenti ricevuti con la sua cooperativa Pedema Service. Marrazzo, come riporta Il Mattino, fu ex assessore ai tempi della giunta di Salvatore Bottone.

Sotto inchiesta ex assessore all’ambiente

“Alcuni mariuncielli di gallina e drogati non sopportano l’idea che un comune lavoratore stia facendo tanto. Allora tentano di avvicinarti e ti minacciano pure perché magari non gli regali lo stipendio. Allora ecco che iniziano a farti continue denunce in procura o dai carabinieri. Denuncia senza nessun fondamento. Se lavoriamo tanto è perché siamo bravi. Partecipiamo alle gare di evidenza pubblica e le vinciamo perché, ripeto, siamo bravi e non perché l’amministratore della società è un delinquente. Vengo dalla strada ma mi sono costruito da solo, nessuno mai mi ha dato niente, anzi forse sono stato sempre io ad aiutare gli altri. Sono pronto a dimostrare a chiunque ed in qualsiasi sede la serietà e la lealtà, il rispetto della legge e delle istituzioni”, ha scritto sui social Marrazzo.

Articoli correlati

Back to top button