Cronaca

Parla a telefono, viene urtato da un treno. Grave 30enne

Ieri alla stazione di Fidenza, in Emilia Romagna, Carmelo Infante, un trentenne del Cilento, è stato vittima di un incidente.

Il ragazzo, originario di Piano Vetrale, versa ora in gravi condizioni in ospedale Vaio.

Il trentenne, pare si trovasse sulla banchina, in prossimità dei binari, quando è stato urtato da un convoglio Intercity proveniente da Milano. Dalle prime ricostruzioni, pare che l’uomo stesse telefonando, passeggiando avanti e indietro e gesticolando.

Sull’esatta dinamica dei fatti indagano gli agenti della Polfer.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button