Cronaca

Pentola sul gas, scoppia incendio in casa: paura a Vallo della Lucania

Dramma sfiorato per un 25enne venezuelano

Tragedia sfiorata a Vallo della Lucania dove a causa di una pentola è divampato un incendio in un appartamento. È accaduto nella mattinata di ieri, domenica 11 dicembre, all’interno di una abitazione nel quartiere San Pantaleone come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Vallo della Lucania, incendio in casa per una pentola

Dall’interno di un appartamento situato nel centro storico di Vallo della Lucania sono partite delle fiamme che hanno fatto scattare l’allarme. A lanciarlo, un 25enne, residente nell’appartamento e rimasto bloccato all’interno. Il giovane, originario del Venezuela, è stato tratto in salvo dai Vigili del Fuoco intervenuti sul posto. I caschi rossi hanno tirato fuori il ragazzo, domando le fiamme ed evitando così una vera e propria tragedia.

La dinamica

Dopo aver spento le fiamme, i caschi rossi hanno ricostruito la dinamica dell’accaduti. Pare che le fiamme siano partite da una pentola lasciata  sul gas poco prima dal 25enne venezuelano. Quest’ultimo, fortunatamente, se l’è cavata con un grosso spavento, mentre l’abitazione ha riportato danni strutturali. 

Articoli correlati

Back to top button