Polla, assolti dieci medici: su di loro pendeva l’accusa di omicidio colposo

medici-ospedale-735x400

Dal Tribunale di Lagonegro giunge l'assoluzione per dieci medici del presidio ospedaliero di Polla. Erano accusati di omicidio

Sono stati assolti dal Tribunale di Lagonegro accusati di omicidio colposo. Erano dieci medici e tutti di Polla, ritenuti dall’accusa responsabili della morte del pensionato 79enne Italo Marotta.

Polla, assolti dieci medici: erano accusati di omicidio

Stando a quanto riportano le indiscrezioni, Italo Marotta era deceduto il 6 marzo del 2013 ed era ricoverato a Polla a seguito di traumi riportati su un incidente stradale con il suo motocarro.

La sentenza di assoluzione è giunta mercoledì per l’anestesista Vicenta Ana Crispino, per i chirurghi Gerarda Raia, Pietro Ciro Biasco, Nicola Ciliberti, Franco D’Antuono, Giovanna D’Elia, Biagino Fiscella, Domenico Lisa e Giuseppe Giovanni Ruberto e la radiologa Annamaria Cioffi.

TAG