Cronaca

Pontecagnano, sversa rifiuti davanti al cimitero: 500 euro di multa

La denuncia del sindaco Giuseppe Lanzara

Pontecagnano, sversa rifiuti davanti al cimitero: 500 euro di multa. A denunciare l’accaduto il primo cittadino, Giuseppe Lanzara, con una nota ai cittadini dalla sua pagina Facebook.

Sversa rifiuti davanti al cimitero a Pontecagnano: sanzionato

La denuncia del sindaco: “Il nostro caro amico (e concittadino) che possiamo ammirare in foto ha pensato bene di prendere la sua auto, dirigersi in zona cimitero e sversare il suo bel bustone di rifiuti in strada. Un gesto di puro amore verso la propria città, verso la propria terra e verso gli altri cittadini, non trovate?! Dovremmo ringraziarlo”.

Aggiunge Lanzara

“Che poi mi chiedo: perché fare una cosa del genere se il ritiro dei rifiuti avviene regolarmente sotto la propria abitazione? “Forse avrà gettato via degli ingombranti”, beh anche per quello c’è un servizio di ritiro a domicilio. Neanche devi farlo tutto questo sforzo di caricarti in auto i rifiuti, metterti in auto di notte e trovare un luogo dove abbandonarli. Ad ogni modo questa geniale idea gli è costata 500€ di multa”.

Conclude

“Grazie al lavoro incessante della Polizia Municipale e alla collaborazione degli operatori SARIM, vengono arginati e combattuti fenomeni di abbandono dei rifiuti prima che diventino vere e proprie discariche. Uno sforzo notevole, un lavoro estenuante che da oggi avrà come sostegno l’installazione di altre 5 fotocamera trappola.

Il territorio in cui viviamo è molto vasto e spesso il problema viene “spostato” di qualche centinaia di metri. Quello di cui avremmo bisogno per eliminare davvero il problema è la collaborazione di tutti nel rispetto di poche e semplici regole”.

Articoli correlati

Back to top button