Eventi e cultura

Positano, misuriamoci con Cri–Terio: iniziativa Croce Rossa

POSITANO. Continua il calendario delle iniziative di prevenzione che CROCE ROSSA ITALIANA – COMITATO DI COSTA AMALFITANA ha programmato per l’anno 2018 in Costiera Amalfitana.

Domenica 17 giugno, presso i Comuni di Positano e Praiano, si terrà la campagna di prevenzione e cura dell’obesità, delle patologie metaboliche e DCA (disturbi del comportamento alimentare).

Positano, misuriamoci con Cri–Terio: iniziativa Croce Rossa

La Croce Rossa Italiana invita tutti, dal bambino all’anziano, a partecipare all’evento di prevenzione in cui verranno effettuati i seguenti esami: Misurazione della pressione arteriosa, Test glicemico, Saturazione. A conclusione ci sarà una visita completa con l’ausilio di bilance impendenziometriche (Tanita 601), programmi di analisi e prescrizione dietetica. Nel corso dell’iniziativa verrà distribuito anche materiale informativo cartaceo.

Le visite verranno effettuate dal dott. Bruno Napolitano, biologo nutrizionista che, per il secondo anno consecutivo, collabora con il nostro Comitato prestando il suo valido supporto nelle nostre iniziative di prevenzione.

Ribadiamo ancora una volta l’importanza dell’educazione alla prevenzione.

CROCE ROSSA ITALIANA è a servizio e tutela delle persone. Le iniziative di prevenzione sono elementi cardini del programma degli interventi del Comitato di Costa Amalfitana, migliorano la salute dei cittadini e limitano i costi delle ospedalizzazioni future.

La salute intesa come prevenzione è un concetto che, purtroppo, la maggior parte delle persone tende ad ignorare.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto