Cronaca

Positivo al Covid, no vax scappa dall’ospedale a Capodanno: caos a Cava de’ Tirreni

Positivo al Covid, no vax scappa dall'ospedale di Cava de' Tirreni. Da subito si è mostrato contrario a qualsiasi tipo di cura e terapia.

Shock a Cava de’ Tirreni dove un no vax positivo al Covid scappa dall’ospedale. Dopo aver inveito contro il personale medico, il 53enne è scappato, salvo poi essere ritrovato dopo qualche ore mentre vagava nel centro della cittadina metelliana. A quel punto è stato riportato all’ospedale “Santa Maria dell’Olmo” dove è stato posto in isolamento come riportato dall’edizione odierna del quotidiano La Città.

Covid, no vax positivo scappa dall’ospedale di Cava de’ Tirreni

Le condizioni del 53enne sono peggiorate nelle scorse ore. Ecco perché nella mattinata di ieri, domenica 2 gennaio, è stato trasferito al “Ruggi” di Salerno dove è stato intubato e ora si trova in terapia intensiva. La vicenda ha avuto inizio la notte del 31 dicembre, poco prima della mezzanotte, quando il no vax è stato portato all’ospedale di Cava de’ Tirreni a bordo di una ambulanza, presentando chiari sintomi da Covid.

La fuga

Da subito l’uomo si è mostrato contrario a qualsiasi tipo di cura e terapia. Ecco perché avrebbe iniziato ad allontanare il personale sanitario, scaraventando a terra tutto quello che trovava. Mentre i sanitari valutavano come muoversi, il 53enne si è dato alla fuga, ma è stato rintracciato poco dopo.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button