Il Potenza strapazza la Cavese, i metelliani sconfitti per 4 a 0

potenza-cavese

La Cavese perde in casa del Potenza con un secco 4 a 0: per la squadra metelliana guidata da Modica si tratta della seconda sconfitta consecutiva

La Cavese perde in casa del Potenza con un secco 4 a 0: per la squadra metelliana guidata da Modica si tratta della seconda sconfitta consecutiva.

Cavese battuta dal Potenza

Partita senza storia tra Potenza e Cavese, al Viviani i metelliani incassano un pesante 4 a 0 che li allontana maggiormente dalla zona playoff.

Seconda sconfitta consecutiva per la squadra di Modica, dopo lo stop di domenica scorsa contro il Catanzaro di Auteri. Modica recuperava dalle squalifiche Favasuli e Tumbarello. Raffaele doveva rinunciare invece al portiere titolare Iome e Matera squalificati e all’esperto difensore Giosa infortunato.

Nel primo tempo i padroni di casa iniziano bene, mettendo da subito in difficoltà i difensori di Modica, segnando due reti, al 12’ e al 25’ con Longo e Sepe, entrambe annullate per fuorigioco. Al 36’ il Potenza trova il vantaggio con Longo che tutto solo tenuto in gioco da Palomeque batte l’incolpevole De Brasi. Al 43’ arriva il raddoppio , bel cross di Dettori per Guaita che di testa realizza il 2-0. Negli ultimi minuti del primo tempo Nunziante crossa in mezzo, Fella non colpisce, arriva Tumbarello che spedisce fuori.

Nella ripresa out Nunziante dentro Castagna, ma il copione non cambia, dopo un tiro dalla distanza di Filippini facilmente intercettato da Breza, il Potenza ne approfitta al 56’ per calare il tris con Longo servito da Coppola. Doppietta personale per il giovane attaccante di proprietà del Parma. Modica inserisce anche De Rosa e Flores Heatley ma non è giornata per i metelliani che subiscono il poker al 76’ con il neoentrato Ricci servito da un Guaita autore di una grandissima prestazione. Il Potenza più volte potrebbe segnare anche il quinto gol, ma al 78’ è bravo De Brasi a deviare in corner su Sepe. Ed imprecisi all’89’ prima con Bacio Terracino e poi con Lescano sempre nella stessa azione. Per la squadra di casa è il tredicesimo risultato utile consecutivo, stabilmente quinta forza del campionato, Cavese sempre bloccata a 40 punti.

Potenza-Cavese 4-0: il tabellino

POTENZA (4-3-3): Breza; Coccia, Sales, Emerson, Panico; Longo (72′ Ricci), Dettori, Coppola (80′ Piccinni), Sepe; Guaita (80′ Bacio Terracino), França(K) (83′ Lescano).
A disp.: Mazzoleni, Musco, Matino, Di Somma, Di Modugno, Casillo, Genchi, Paudice.
Allenatore: Giuseppe Raffaele.

CAVESE (4-3-3): De Brasi; Palomeque (40′ Lia), Manetta, Bacchetti, Filippini; Tumbarello, Favasuli(K) (72′ Flores Heatley), Nunziante (46′ Castagna); Sainz-Maza, Magrassi (72′ De Rosa), Fella (80′ Agate).
A disp.: Bisogno, Bruno, Silvestri, Ferrara, Logoluso, Buda, Dibari.
Allenatore: Giacomo Modica.

Arbitro: Giacomo Camplone (sez. AIA di Pescara)
Marcatori: 36′ e 56′ Longo, 43′ Guaita, 76′ Ricci
Ammoniti: Palomeque, Manetta, Tumbarello, Sainz Maza (C), Sepe (P)


Carmine Caputano

TAG